Stampa

Il sistema di sollevamento delle acque reflue Compli 400 ottimizzato in un nuovo design.

Compli 400: Il nuovo sistema idraulico, affiancato da robusti anelli in ghisa, fornisce migliori prestazioni con un'elevata stabilità e un funzionamento regolare.

Compli 400: Con la valvola di svuotamento di emergenza disponibile come accessorio, il contenitore può essere svuotato per mezzo di un aspira-liquidi o di una pompa a membrana manuale, se necessario.

Compli 400: La flangia di serraggio regolabile in continuo in altezza facilita il collegamento della linea di alimentazione esistente.

Una nuova generazione di stazioni di sollevamento per acque reflue Compli

Pentair Jung Pumpen stabilisce nuovi standard di qualità

Le stazioni di sollevamento per acque reflue di Pentair Jung Pumpen da decenni sono la prima scelta per lo smaltimento delle acque reflue. Il Compli 400 per il drenaggio di abitazioni monofamiliari, il sistema doppio Compli 1000 per le proprietà più grandi o quelle commerciali, dal 2022 avranno un nuovo design e nuove caratteristiche. L’installazione ancora più semplice, l'idraulica ulteriormente migliorata, i nuovi accessori e l’aggiornamento della tecnologia di controllo costituiscono nuovi standard di qualità.
 

Installazione - più semplice e più flessibile
Una flangia di serraggio regolabile in altezza consente un adattamento a seconda delle condizioni del sito. Questo rende anche facile e veloce la sostituzione di altri dispositivi.

Ben quattro ingressi combinati (orizzontali e verticali) in DN50/DN100 semplificano il collegamento degli elementi di drenaggio. L'uscita della pressione è variabile e può essere sia in DN 80 che in DN 100. Importante: Le posizioni delle connessioni per l'ingresso, l'uscita e la ventilazione non sono state cambiate e sono identiche al modello precedente. Questo permette uno scambio facile e veloce. La valvola di non ritorno è girevole e può essere fissata in sede in modo da avere un accesso ottimale per la pulizia della valvola stessa.

La novità negli accessori è un raccordo di smaltimento di emergenza con valvola a saracinesca e raccordo per tubo flessibile (da 1", 1¼", 1½").

Idraulica migliorata e controllo ottimizzato
L’idraulica integrata nel serbatoio di plastica con due anelli aggiuntivi assicura stabilità, un peso inferiore e una gestione ottimizzata del flusso. Il nuovo sistema idraulico riduce ulteriormente il rischio di potenziali blocchi. Le superfici interne molto lisce impediscono l'adesione dei materiali solidi e garantiscono così una facile pulizia. Il contenitore di plastica riciclabile e robusto non presenta alcun problema di corrosione. Un maggior volume della pompa si traduce in un minor numero di cicli e quindi in un minor rumore nell'edificio e in una maggiore vita utile del sistema.

L'unità di controllo è inclusa nella fornitura ed è preassemblata, pronta all’uso. Mostra gli intervalli di manutenzione, ha una connessione per un allarme acqua alta addizionale e permette l'integrazione in un concept di casa intelligente.
 

Molto più facile da mantenere
Anche il sistema di sollevamento delle acque reflue Compli 1000, che smaltisce in modo affidabile le acque reflue nei condomini o nelle proprietà commerciali, ha subito notevoli miglioramenti in seguito all'aggiornamento. Per esempio, i giranti delle pompe sono ora tutti imbullonati insieme, il che li rende facili da smontare per la manutenzione. La grande apertura per la manutenzione facilita l'accesso all'interno del sistema.

Nuova valvola di non ritorno
La valvola di non ritorno di nuova concezione in plastica ad alta resistenza può essere facilmente raggiunta per la manutenzione senza smontare la pompa.

Nuovo con comando HighLogo
Le versioni con i comandi a microprocessore HighLogo offrono un comfort speciale, perché soprattutto con gli impianti doppi, viene enfatizzata ancora di più la sicurezza. Le diverse funzioni possono essere selezionate tramite l'intuitiva manopola girevole e visualizzate sul grande display illuminato.